Ristrutturazione di un appartamento sito in via Palestro, Santa Margherita Ligure (GE)

Nel cuore di Santa Margherita Ligure, apprezzato centro turistico e balneare della Riviera di Levante, si trova un piccolo appartamento all’interno di un palazzo di inizio Novecento caratterizzato, come gli altri edifici della città, dal prospetto accuratamente decorato e impreziosito con pitture murali.  

L’appartamento, che si trova al quinto piano dell’edificio, ha uno sviluppo spaziale decisamente dinamico: una grande balconata interna, con funzione di area relax, sormonta la spaziosa zona living, e permette di raggiungere attraverso una rampa in acciaio laccato nero, il rooftop dell’edificio, allestito con un sistema lineare di sedute in listelli di teak ad inclinazione variabile.

Un accentuato mix di materiali e tessuti dai caratteri cromatici differenti, conferiscono a tutto lo spazio della zona giorno un aspetto vivace e brioso, che, nella doppia altezza, si ripropone attraverso l’allestimento eseguito dallo streetartist OMUFone:

il linguaggio e la tecnica dei graffiti urbani si fonde con il design di interni dando vita ad un’installazione di luce di volumi e di colore, in cui l’osservatore non è più un soggetto passivo, ma diventa protagonista dell’opera, potendola utilizzare a proprio piacimento per diversi scopi.