Riqualificazione di Piazza Garibaldi

Il progetto si pone, come principale intenzione, quella di creare uno spazio urbano in grado di restituire identità e riconoscibilità, punto di riferimento e aggregazione sociale, culturale e commerciale. Per tale ragione si è scelto di creare una piazza spazialmente circoscritta da edifici che si apre e si modifica in base al contesto adiacente; un luogo urbano definito, convergenza di percorsi e altamente flessibile, in modo da riuscire ad ospitare molteplici funzioni in diversi momenti dell’anno, della settimana e della giornata.
La piazza e’ circondata da edifici diversi che vedono la compresenza di attività commerciali, residenziali ed uffici, insieme al nuovo teatro, posizionato centralmente rispetto alla piazza e dotato di una copertura costituita da una scalinata all’aperto, possibile spazio di sosta o per rappresentazioni all’aperto, e al mercato, che conferma la localizzazione di quello esistente ma lo sostituisce con un nuovo fabbricato caratterizzato da una campata strutturale tale da scavallare il torrente sottostante.

Progetto Architettonico:
Arch. Cristiano Luchetti (capogruppo)
S.M.T. STUDIO
STUDIO ASSOCIATO OTTONE-PIGNATTI

Consulenti:
Ing. Alberto N. Abramo
Dott. Silvia Berardinelli