Chiesa del SS. Sacramento

La Chiesa del SS. Sacramento, edificata nel 1766 su un precedente impianto ascrivibile alla seconda metà del sec. XVI, nel dicembre del 2012 è stata interessata dal crollo parziale della soffittatura dell’aula liturgica con conseguente dichiarazione di inagibilità della struttura.
Il progetto del 2012, articolato in due fasi, prevede nella prima il ripristino dell’agibilità del manufatto quale indispensabile condizione per preservare il bene architettonico settecentesco e consentire la successiva trasformazione in centro culturale polivalente e, nella seconda, l’apertura al pubblico della struttura con indubbie ricadute culturali e sociali. Il progetto permetterà inoltre di arricchire la vicaria e la diocesi di un prezioso spazio di incontro per la realtà locale, in grado di valorizzante la storia e la cultura locale. Lavori in corso d’opera.
Con:
Ing. Stefania Copparoni